web analytics
Pubblicità

di Giancarlo Nicoli

Fonte: Messaggero Veneto.

CORDENONS. A Cordenons, il sindaco Mario Ongaro ha firmato la prima ordinanza su un cane dimostratosi aggressivo. L’animale è di proprietà di un cordenonese.

Da quanto si è appreso, il cane è un meticcio di grossa taglia, che ha morsicato diverse persone, tra i quali pare addiruttura gli stessi proprietari, nonché più di un veterinario, causando loro ferite profonde.

L’animale, per il suo comportamento aggressivo, era stato segnalato al servizio veterinario dell’Azienda sanitaria del Friuli occidentale e, a seguito dell’accertamento delle sue condizioni psicofisiche, era stato posto sotto osservazione sanitaria per rabbia nel canile di Villotta di Chions.

L’articolo completo è qui:
http://messaggeroveneto.gelocal.it/cronaca/2013/12/12/news/
cane-pericoloso-il-sindaco-lo-mette-in-quarantena-1.8287531

≈ ∞ § ≈ ∞ § ≈ ∞ § ≈ ∞ §

A partire dal post del 22 gennaio ho iniziato a tenere il conto delle aggressioni.

Bambini e minori:  feriti: 19; morti: 1

Adulti: feriti: 26; morti: 3

Totale: feriti: 45; morti: 4

Si prega di notare che il conto non è esaustivo – anzi è largamente inferiore al numero reale dei casi nazionali – in quanto semplicemente desunto da notizie trovate via Internet. Come potete vedere da questo articolo, la mia indagine sottostima largamente l’entità delle aggressioni di cani all’uomo e agli animali.

Comments

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

%d bloggers like this: