web analytics
Pubblicità

di Giancarlo Nicoli

Fonte: BlogSicilia.

“È inaccettabile che un cittadino venga azzannato per l’ennesima aggressione da parte di un cane pericoloso sempre nella stessa zona della città”. Lo scrive in una nota Andrea Genovese dell’associazione #Salvaiciclisti dopo l’episodio accaduto ieri nei pressi della vecchia aerostazione di Fontanarossa, dove una giovane 27enne è stata circondata da un branco di cani randagi, uno dei quali l’ha anche azzannata, provocandole ferite guaribili in dieci giorni.

L’articolo completo è qui:
http://catania.blogsicilia.it/
cani-randagi-a-catania-salvaciclisti-troppe-aggressioni-inaccettabile/206713/

 

≈ ∞ § ≈ ∞ § ≈ ∞ § ≈ ∞ §

A partire dal post del 22 gennaio ho iniziato a tenere il conto delle aggressioni.

Bambini e minori:  feriti: 13; morti: 1

Adulti: feriti: 13; morti: 2

Totale: feriti: 26; morti: 3

Si prega di notare che il conto non è esaustivo – anzi è largamente inferiore al numero reale dei casi nazionali – in quanto semplicemente desunto da notizie trovate via Internet. Come potete vedere da questo articolo, la mia indagine sottostima largamente l’entità delle aggressioni di cani all’uomo e agli animali.

Comments

Comments are closed.

%d bloggers like this: