web analytics
Pubblicità

di Giancarlo Nicoli

Fonte: Ansa.

VERCELLI – Una donna di 83 anni, immobilizzata a letto da gravi patologie, è morta sbranata da due cani nella casa-canile di Carisio, nel Vercellese, in cui la figlia e il compagno custodivano un centinaio di animali. I due sono stati arrestati dai carabinieri per maltrattamenti e abbandono di persona incapace con conseguente morte.

L’articolo completo è qui:
http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/cronaca/
2013/06/19/
Tragedia-Vercellese-disabile-muore-sbranata-cani-_8896497.html

≈ ∞ § ≈ ∞ § ≈ ∞ § ≈ ∞ §

A partire dal post del 22 gennaio ho iniziato a tenere il conto delle aggressioni.

Bambini e minori:  feriti: 8; morti: 1

Adulti: feriti: 9; morti: 2

Totale: feriti: 17; morti: 3

Si prega di notare che il conto non è esaustivo in quanto semplicemente desunto da notizie trovate via Internet. Come potete vedere da questo articolo, la mia indagine sottostima largamente l’entità delle aggressioni di cani all’uomo e agli animali.

Comments

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

%d bloggers like this: