web analytics
Pubblicità

di Giancarlo Nicoli

Fonte: La Provincia di Como.

SALA COMACINA La Tremezzina è in subbuglio per un episodio che da una parte ha commosso tanta gente e dall’altra ha suscitato preoccupazione.
Il fatto è riconducibile alla morte di Ilend, una cagnolina di 13 anni, meticcia, adottata con tanto amore da Liza Baserga, 37 anni, di Sala, azzannata, si potrebbe dire sbranata, da Betty, una femmina di lupo appartenente a un residente a Colonno che possiede un altro cane di grossa taglia.

(…)

Notare bene quanto segue (NdGN):

Il comandante dei vigili della Tremezzina, Massimo Castelli, sostiene che «il proprietario dei cani è stato ripetutamente sanzionato con multe di 50 euro per il mancato uso del guinzaglio e della museruola con segnalazioni all’Asl».

(…)

L’articolo completo è qui:http://www.laprovinciadicomo.it/stories/Lago%20e%20Valli
/364697_la_storia_triste_di_ilend_cagnolina_sbranata_da_un_lupo/

≈ ∞ § ≈ ∞ § ≈ ∞ § ≈ ∞ §

A partire dal post del 22 gennaio ho iniziato a tenere il conto delle aggressioni.

Bambini e minori:  feriti: 1; morti: –

Adulti: feriti: 5; morti: –

Totale: feriti: 6; morti: –

Si prega di notare che il conto non è esaustivo in quanto semplicemente desunto da notizie trovate via Internet.

Comments

Comments are closed.

%d bloggers like this: