web analytics
Pubblicità

di Giancarlo Nicoli

Fonte: Corriere del Mezzogiorno.

La denuncia di don Bruno: inascoltati i nostri appelli
«Situazione indegna, a rischio la sicurezza dei fedeli»

FOGGIA – Ancora un’aggressione ad una coppia di pellegrini da parte di alcuni dei numerosi cani randagi che, quotidianamente, stazionano dentro e fuori il parcheggio del santuario dell’Incoronata. Questa volta la denuncia arriva direttamente da don Felice Bruno, il rettore del santuario. Un problema che il responsabile della comunità religiosa aveva portato all’attenzione delle istituzioni già in passato, ma senza ottenere alcun risultato.

IL FATTO – E così, nei giorni scorsi, alcuni pellegrini mentre stavano raggiungendo la chiesa sono stati assaliti dai cani randagi: uno di essi – ha spiegato don Bruno – ha anche morso una signora.

L’articolo completo è qui:
http://corrieredelmezzogiorno.corriere.it/napoli/notizie/cronaca/2012/21-giugno-2012/
cani-randagi-santuario-incoronataennesima-aggressione-pellegrini-201696583662.shtml

 

≈ ∞ § ≈ ∞ § ≈ ∞ § ≈ ∞ §

A partire dal post del 14 gennaio ho iniziato a tenere il conto delle aggressioni.

Aggressioni di cani a persone nel 2012, alla data di oggi:

Bambini e minori: feriti: 9; morti –

Adulti: feriti: 22; morti 4

Totale: feriti: 31; morti: 4

Si prega di notare che il conto non è esaustivo in quanto semplicemente desunto da notizie trovate via Internet.

Comments

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

%d bloggers like this: