web analytics
Pubblicità

di Giancarlo Nicoli

Fonte: LeggiOggi.

Lo ha stabilito la Cassazione, quarta sezione penale, con la sentenza n.18814/2012 , in riferimento a un episodio di aggressione da parte di un rotwailer nei confronti di una donna, ospite a casa di due coniugi.

La Suprema Corte ha fondato la sua decisione sul presupposto che questi ultimi, pur non essendo i proprietari del cane, “in ragione della posizione di garanzia dagli stessi assunta, in quanto detentori dell’animale… avevano l’obbligo di assumere ogni possibile cautela idonea ad evitare e prevenire prevedibili aggressioni“.

L’articolo completo è qui:
http://www.leggioggi.it/2012/05/18/
se-il-cane-morde-la-responsabilita-e-del-custode-anche-non-proprietario-dellanimale/

Comments

Comments are closed.

%d bloggers like this: