web analytics
Pubblicità

di Giancarlo Nicoli

Fonte: TicinoNews.

L’ultimo fatto di cronaca venuto a galla in queste ore, ossia un cagnolino sbranato da cinque pitbull davanti alla propria padrona, deve assolutamente essere seguito da un intervento tempestivo e forte da parte dell’autorità comunale.

Troppo spesso in pieno centro, vediamo cani pericolosi, gestiti da persone che si dimostrano poco responsabili e talvolta anche violente con gli stessi animali. Cani usati come arma e aizzati contro le persone allo scopo di intimidire gli altri cittadini. Capita inoltre di vedere in giro per la città e per i boschi del Penz, cani pericolosi senza guinzaglio e dunque potenziali pericoli per gli altri detentori di cani e no.

L’articolo completo è qui:
http://www.ticinonews.ch/articolo.aspx?id=262811&rubrica=21

Comments

Comments are closed.

%d bloggers like this: