web analytics
Pubblicità

di Giancarlo Nicoli

Fonte: ViviEnna.

Enna. Ancora un tentativo di aggressione da parte di un branco di cani randagi (circa 10) all’interno del nosocomio ennese nei pressi del parcheggio. “Sono riuscito ad allontanarli con pietre raccolte a terra – racconta Vincenzo Picogna – altrimenti me la sarei vista brutta. La stessa disavventura è capitata ad una mia cugina un giorno prima. E’ stata accerchiata da cani che si sono messi ad abbaiare e ringhiare contro di lei. Del fatto abbiamo avvertito il 112, il cui operatore però ci ha detto che non era di loro competenza e che bisognava chiamare il comando dei vigili urbani che a sua volta ci ha risposto che avrebbe provveduto”.

L’articolo completo è qui: http://www.vivienna.it/2012/01/20/
ancora-cani-randagi-allinterno-del-nuovo-ospedale-di-enna/

 

≈ ∞ § ≈ ∞ § ≈ ∞ § ≈ ∞ §

A partire dal post del 14 gennaio ho iniziato a tenere il conto delle aggressioni.

Aggressioni di cani a persone nel 2012, alla data di oggi:

Bambini: feriti: –; morti —

Adulti: feriti: 4; morti —

Totale: feriti: 4; morti: —

Si prega di notare che il conto non è esaustivo in quanto semplicemente desunto da notizie trovate via Internet.

Comments

Comments are closed.

%d bloggers like this: