web analytics
Pubblicità

di Giancarlo Nicoli

Fonte: Attualisimo.it

“Se i cani uccidono, il padrone è il killer”. La cassazione ha così sentenziato convalidando la condanna per duplice omicidio colposo nei confronti di un quarantenne pugliese colpevole di non avere custodito i suoi due pitbull che avevano aggredito due uomini provocandone la morte.

La sentenza fa riferimento all’aggressione di due pitbull nella campagna di San Pietro Vernotico ai danni di due uomini il 15 aprile 2002. “Non può essere messo in discussione che la morte dei due uomini è riconducibile ai due cani di proprietà del ricorrente”. La Quarta sezione penale ha così dichiarato inammissibile il ricorso dell’uomo che era già stato condannato per duplice omicidio colposo dalla Corte d’appello di Lecce, nell’ottobre 2010.

L’articolo completo è qui: http://attualissimo.it/cassazione-se-il-cane-uccide-il-padrone-e-un-assassino/

Comments

Comments are closed.

%d bloggers like this: