web analytics
Pubblicità

di Giancarlo Nicoli

Fonte: La Gazzetta del Mezzogiorno.

di FRANCESCO OLIVA

LECCE – Aggredito da un cane randagio nelle parti intime finisce in ospedale e «rimedia» nove punti di sutura. Gianfranco Longo, 40enne, originario di Tricase ma da tempo residente a Lecce, nella serata di domenica è rimasto vittima di un’aggressione da parte di un meticcio e la vasta ferita è stata suturata dai medici del pronto soccorso dell’ospedale «Vito Fazzi». I morsi, fortunatamente, non hanno leso i testicoli.

(…)

L’articolo continua qui.

Comments

Comments are closed.

%d bloggers like this: