web analytics
Pubblicità

di Giancarlo Nicoli

Questo post fa parte della categoria Start Up e Venture Capital. Sulla pagina http://www.scoprire.biz/start-up-e-venture-capital/ sono elencati collegamenti verso siti d’interesse.

Subway dunque. Ho sempre avuto uno spiccato interesse per le catene di ristorazione. Penso che mi piacerebbe aprire un ristorante.

Sul mensile Millionaire del mese in corso (marzo 2011) è allegato un fascicolo intitolato “Pocket Franchising”, contenente i dati essenziali di 528 franchisor (il franchisor è l’imprenditore che ha messo a punto il sistema di distribuzione (franchising) e che, cedendo ad altri il suo know-how, si assume il compito di controllare e coordinare il funzionamento del sistema) -37 dei quali sono dettagliati più ampiamente degli altri.

Uno di questi 37 è Subway. (N.B. Il cosiddetto sandwich submarine, abbreviato “sub”, da qui “Subway”, non è nient’altro che la baguette).

Di seguito pubblico la scheda dell’azienda:

Ragione sociale: Subway International BV
Indirizzo: Prisengracht 13, 1015 DK Amsterdam, The Netherlands
Sito Internet: http://www.subway.com/
Marchio: Subway
Anno di partenza del franchising: 1974
Strutture operative affiliate: 33.060 (nel mondo)
Localizzazione: Città con almeno 35.000 abitanti, centri storici, centri commerciali
Mq minimi per vendita: 60
Totale investimento: 80.000 euro
Stima fatturato annuo a regime: non comunicato
Durata del contratto: 20 anni
Diritto d’ingresso: 7.500 euro
Royalty: 8%
Zona in esclusiva: no
Facilitazioni di pagamento: sì
Pubblicità a livello locale: sì
Assistenza in loco in fase di apertura: sì
Assistenza per la durata del contratto: sì
Fornitura attrezzature/arredamento: sì
Personale necessario per punto vendita: almeno quattro persone
Esperienza affiliato: non necessaria.

(Scheda adattata da Scoprire da fonte: “Pocket Franchising”, marzo 2011).

Comments

Comments are closed.

%d bloggers like this: