web analytics
Pubblicità

di Giancarlo Nicoli

Fonte: Il sole 24 Ore.

L’articolo è protetto contro la riproduzione integrale, ne riporto uno stralcio e il collegamento per chi desidera leggerlo interamente.

I cani di grossa taglia devono essere tenuti sotto stretta vigilanza dai proprietari. In caso contrario si configura il reato di lesioni personali colpose in caso di aggressione. Lo precisa la Corte di cassazione con la sentenza n. 22038/09 (pubblicata sul sito di «Guida al Diritto»). I Supremi giudici si sono trovati alle prese con una vicenda decisamente singolare in cui un cane boxer aveva aggredito e ucciso uno yorkshire tenuto in braccio dal proprietario.

http://www.ilsole24ore.com/

Comments

Comments are closed.

%d bloggers like this: