web analytics
Pubblicità

di Giancarlo Nicoli

Fonte: Cellulari Oggi – AGI.

(AGI) – Scanno (L’Aquila), 10 gen. – Una 15enne di Scanno, C.A., e’ stata oggetto di una aggressione da parte di 5 cani. E’ accaduto ieri alle 19,45 circa in localita’ “Bivio Frattura” e solo la prontezza di riflessi della ragazzina le ha consentito di trovare riparo in una piccola baracca a bordo strada. I genitori, non vedendola rincasare, la hanno chiamata al telefonino e notata la sua agitazione, visto che i cani permanevano nella zona precludendogli la via di casa, sono andati a recuperarla. Per lei, fortunatamente, solo molto spavento. “Siamo alle solite – dice il consigliere comunale di Scanno, Eustachio Gentile – e non si riesce a capire se il branco di 5 cani sia rinselvatichito, randagio o domestico. Fatto sta che la situazione e’ diventata insostenibile, come il fatto accaduto ieri sera dimostra ed e’ per questo che chiedo l’immediato intervento della polizia municipale, della forestale e della polizia provinciale, affinche’ venga attuato – conclude Gentile – un monitoraggio per il rispetto di quanto previsto dalla normativa sanitaria vigente per la detenzione e la custodia dei cani, oltre che per la prevenzione di simili pericolosi fenomeni”. (AGI) Aq2/Ett

Comments

Comments are closed.

%d bloggers like this: