web analytics
Pubblicità

di Giancarlo Nicoli

Fonte: Lipari.biz.

Lipari – Lettera del consigliere Giacomo Biviano del Pd al Sindaco del Comune di Lipari dott. Mariano Bruno;
Al Dirigente del IV settore dott. Stefano Blasco;
al Prefetto di Messina dott. Francesco Alecci;
all’Azienda Sanitaria provinciale – Area Dipartimentale Sanità Pubblica Veterinaria di Messina:

OGGETTO: Emergenza randagismo nei pressi della scuola elementare e media della frazione di Pianoconte – bivio San Calogero – Richiesta d’intervento urgente.

Gentili Signori,
Come certamente non Vi sarà sfuggito, negli ultimi mesi il problema del randagismo ha assunto i connotati di un’autentica piaga locale, divenuta particolarmente intensa nelle frazioni periferiche dell’isola.
Qui, infatti, la presenza dei suddetti cani fa sì che i cittadini non si sentano più liberi di fruire in tranquillità delle strade e degli spazi pubblici, né si sentano più sicuri di mandare in strada i loro figli. I fatti avvenuti in questi ultimi mesi nella suddetta località, dove ci sono state aggressioni oltre che ad animali anche, purtroppo, a bambini e anziani, da un lato aumentano la preoccupazione nella gente, dall’altro mostrano come ancora il nostro comune non sia organizzato e preparato per affrontare tale fenomeno. In particolar modo si segnala una situazione ormai divenuta insostenibile proprio nelle vicinanze della scuola elementare e media di Pianoconte, bivio di San Calogero, dove gruppi di randagi aggrediscono da mesi i passanti e creano il panico tra le abitazioni vicine.
Oltretutto, la presenza di una scuola nelle vicinanze aumenta le preoccupazioni di tutti a causa della presenza di numerosi bambini che ogni giorno percorrono il tratto di strada interessato e che rischiano di essere aggrediti in qualsiasi momento.
Si chiede, pertanto, di intervenire urgentemente, se il caso anche attraverso una procedura di somma urgenza, nella suddetta zona di Pianoconte, all’altezza dell’incrocio che conduce alla strada provinciale di San Calogero, affinchè vengano catturati i pericolosi gruppi di cani randagi che da mesi terrorizzano gli abitanti vicini e i numerosi bambini che ogni giorno percorrono la strada per recarsi a scuola.
Visti i precedenti e tragici fatti accaduti anche in Sicilia conto in un vostro tempestivo e pronto intervento.
Qualora nei prossimi 15 giorni nessun intervento verrà avviato dalle autorità competenti il sottoscritto adirà per ulteriori vie che riterrà opportuno, se il caso anche giudiziarie, denunciando chi di competenza.
Distinti saluti

Il Consigliere Comunale
Partito Democratico
Dott. Giacomo Biviano

Comments

Comments are closed.

%d bloggers like this: