web analytics
Pubblicità

di Giancarlo Nicoli

Fonte: Vivere Senigallia

Tanta paura per un bambino di due anni azzannato al volto da un beagle. Le ferite riportate non sarebbero gravi.

La vicenda è accaduta a Serra de’ Conti nella frazione di Osteria nel pomeriggio di giovedì. Il bambino si sarebbe avvicinato ad un beagle, legato, probabilmente per giocare o accarezzarlo. Il cane però, per cause ancora in fase di accertamento, avrebbe reagito graffiando o mordendo il bimbo al volto.
Il piccolo, di 2 anni, è stato immediatamente trasportato all’ospedale si Senigallia ma non sarebbe grave. Nel frattempo continuano le indagini per chiarire la dinamica dell’incidente ed eventuali responsabilità.

di Sudani Scarpini
sudani@viveremarche.it

Questo è un Articolo pubblicato sul giornale del 21/05/2010

Comments

One Response to “Serra de’ Conti: bimbo di 2 anni azzannato al volto da un beagle”

  1. alby1977 on June 7th, 2010 11:23 am

    Il bambino si sarebbe avvicinato ad un beagle, legato, probabilmente per giocare o accarezzarlo.

    Cavolo: ma un genitore responsabile fa avvicinare suo figlio di 2 anni ad un cane legato?Non darei tanto la colpa al cane, ma ai suoi genitori.Da che mondo e mondo si sa che un cane legato è più aggressivo..questa è ignoranza che può portare a brutte conseguenze. La lettrice Chiara consigliava quelle letture proprio per questo…