web analytics
Pubblicità

di Giancarlo Nicoli

Traduzione e adattamento dall’inglese del comunicato stampa Stereotaxis di Phil Vardena.

Giovedì 7 maggio 2009

Fatturato di 11,1 milioni di dollari, in aumento del 58% rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente

Le entrate ricorrenti raggiungono il nuovo massimo storico a 4,3 milioni di dollari

Margine lordo record del 69%

Diminuzione delle spese operative del 17%, riduzione della perdita d’esercizio del 46%.

St. Louis (USA). Stereotaxis, Inc. (Nasdaq: STXS), annuncia i risultati finanziari per il primo trimestre chiuso al 31 marzo 2009. Il fatturato del primo trimestre del 2009 è pari a $ 11,1 milioni, con un incremento di oltre il 58% rispetto ai $ 7,0 milioni riportati nello stesso periodo del 2008. L’azienda ha contabilizzato ricavi su cinque sistemi di navigazione magnetica Niobe (R) e cinque sistemi Odyssey (TM) per complessivi 6,9 milioni di dollari, mentre i ricavi da strumenti monouso, servizi e accessori hanno segnato un nuovo record a $ 4,3 milioni, un aumento del 61% rispetto allo stesso periodo del 2008. Gli ordini chiusi nel corso del primo trimestre, di sistemi Niobe e Odyssey, sono pari a $ 8,8 milioni,  il portafoglio ordini totale è di $ 67 milioni. Le spese di funzionamento dell’azienda sono scese a $ 14,8 milioni, una diminuzione del 17% rispetto al primo trimestre del 2008.

Michael P. Kaminski, Presidente e Chief Executive Officer, ha dichiarato: “Durante il primo trimestre, abbiamo dimostrato una forte crescita dei ricavi, margini eccezionalmente forti su tutti i nostri prodotti, e una significativa crescita delle entrate ricorrenti, derivanti principalmente dal lancio del catetere irrigato magnetico. Inoltre, l’azienda continua a concentrarsi sulle principali iniziative e guidare i efficaci processi interni che diano luogo a un miglioramento delle spese operative rispetto all’anno scorso.

“Il lancio commerciale del catetere irrigato magnetico in Europa e negli Stati Uniti sta procedendo molto bene”, ha aggiunto Kaminski. “Tutti i siti europei sono lanciati e il lancio è iniziato ai primi di marzo nei siti statunitensi. L’utilizzo è aumentato di circa il 40% in marzo rispetto a gennaio, il che riflette la rapida adozione del catetere negli Stati Uniti. I primi risultati clinici riguardanti l’uso del catetere irrigato magnetico sono stati positivi. Gli elettrofisiologi sono soddisfatti della capacità del catetere di effettuare lesioni trransmurali efficaci. Alcuni dei primi risultati saranno presentati durante la prossima conferenza Heart Rhythm Society a Boston”, ha detto il signor Kaminski.

“Continuiamo a vedere un netto aumento di interesse nei nostri sistemi Odyssey Cinema anche non associati con una piattaforma di Niobe. Le manifestazioni d’interesse per i nostri sistemi Odyssey per il laboratorio EP standard crescono e ci aspettiamo una ripresa di questi ordini durante tutto l’anno”, ha continuato il signor Kaminski.

“Nel complesso, siamo soddisfatti dei risultati del primo trimestre, ma sappiamo che c’è molto lavoro da fare. Siamo eccitati dal rilascio dei nostri nuovi prodotti e anche alla luce delle attuali tendenze macro, sono ottimista per quanto riguarda il 2009,” ha concluso il signor Kaminski.

Performance Finanziaria del Primo Trimestre 2009

Il margine lordo per il trimestre è stato di $ 7,7 milioni, ossia il 69% dei ricavi, rispetto ai $ 4,6 milioni, o 65% dei ricavi, nel primo trimestre del 2008.

Il totale delle spese operative nel primo trimestre è diminuito del 17% a $ 14,8 milioni, rispetto ai $ 17,8 milioni nel primo trimestre del 2008. La maggior parte delle riduzioni si sono verificate in ricerca, sviluppo e spese amministrative e generali, mentre le spese per le vendite e il marketing sono rimaste vicine ai livelli dell’anno precedente.

La Società ha registrato una perdita netta per il primo trimestre del 2009 di $ 7,5 milioni, o $ (-0,18) per azione. Questo si confronta con una perdita netta per il primo trimestre del 2008 di $ 13,5 milioni, o $ (-0,37) per azione. La media ponderata di azioni per il recente primo trimestre è pari a 41,3 milioni rispetto ai 36,5 milioni del primo trimestre dello scorso anno. L’aumento è dovuto in gran parte all’emissione di 4,4 milioni di azioni che fanno parte di due collocamenti completati nel dicembre 2008.

Sono stati utilizzati per effettuare operazioni di cassa $ 10,4 milioni per il primo trimestre del 2009. L’uso di cassa nel corso del secondo trimestre del 2009 dovrebbe essere significativamente inferiore rispetto al primo trimestre del 2009. Liquidi ed equivalenti al 31 marzo 2009 sono pari a $ 18,8 milioni, rispetto ai $ 30,4 milioni al 31 dicembre 2008. Il debito totale ammontava a $ 29,2 milioni, di cui $ 13,2 milioni di tratte della Società nei confronti di una linea di credito di $ 25 milioni.


Philip Vardena, al momento della pubblicazione di questo articolo, possedeva azioni Stereotaxis.
I commenti ai mercati, le informazioni sui prodotti finanziari e le opinioni espresse in questo sito non rappresentano in alcun modo una raccomandazione all’acquisto o alla vendita di titoli. Prima di acquistare o vendere azioni di un’azienda della quale ci occupiamo, siete pregati di condurre una personale ricerca e di prendere decisioni, se il caso, con la vostra testa, a ragion veduta.
Philip Vardena non ha ricevuto e non riceve compensi dalle aziende citate.
I link sono stati verificati e risultano funzionanti al momento della pubblicazione del presente articolo.

Comments

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

%d bloggers like this: