web analytics
Pubblicità

di Giancarlo Nicoli

Traduzione e adattamento dall’inglese del comunicato stampa Stereotaxis di Phil Vardena.

Martedì 24 giugno 2008

L’installazione dei sistemi Niobe(R) e Odyssey(TM) di Stereotaxis consolidano il ruolo leader del Royal Brompton e del Harefield NHS Trust nel trattamento delle condizioni cardiache complesse.

St. Louis (USA). Stereotaxis, Inc. (Nasdaq: STXS), annuncia che il Primo Ministro britannico, Gordon Brown, ha partecipato alla cerimonia di inaugurazione del nuovo laboratorio di elettrofisiologia dell’ospedale Royal Brompton, di Londra, dotato di tecnologia allo stato dell’arte.

Il nuovo laboratorio vanta i sistemi di navigazione magnetica Niobe e di networking Odyssey, della ditta Stereotaxis. Tali sistemi, usati insieme, offrono un profilo di sicurezza, efficienza, efficacia clinica ineguagliabile, nell’intero ambito delle procedure contro l’aritmia in tutte e quattro le camere cardiache. Il nuovo laboratorio sarà guidato dalla Dr.ssa Sabine Ernst, consulente elettrofisiologo e pioniera nell’uso della tecnologia di navigazione magnetica nell’elettrofisiologia.

“Grazie a questa installazione, continuiamo la tradizione del Royal Brompton e di Harefield e offriamo l’assistenza medica migliore possibile ai nostri pazienti,” dice la Dr.ssa Ernst. “La tecnologia Stereotaxis è emersa quale la scelta terapeutica preferita per trattare una grande varietà di aritmie. La navigazione magnetica, abbinata a un catetere molto morbido, ci consente di posizionare il catetere in modo preciso e ci consente di arrivare a zone del cuore che – con altre tecniche, compresa quella manuale – sarebbero difficili da raggiungere. Quale risultato, i pazienti che hanno aritmie difficili da trattare, possono trovare una soluzione soddisfacente alla propria condizione nella procedura effettuata on il nostro nuovo apparecchio.”

“L’installazione contemporanea dei sistemi Stereotaxis Niobe e Odyssey nel prestigioso ospedale Royal Brompton costituisce un’altra importante pietra miliare nell’affermazione della nostra tecnologia nei più importanti ospedali del mondo,” dice Bevil Hogg, CEO di Stereotaxis. “Crediamo che il nostro sistema Niobe abbia dimostrato un record senza rivali nella sicurezza, efficacia ed efficienza cliniche, in più di 15.000 procedure, e il nostro nuovo sistema Odyssey di gestione del flusso delle informazioni sta rendendo possibile per i medici una migliore gestione del carico di lavoro clinico e dell’archivio delle procedure effettuate; ci aspettiamo che Odyssey svolga un ruolo rilevante nella diffusione globale delle migliori pratiche cliniche.”

Il Royal Brompton e Harefield NHS Trust è leader a livello nazionale e internazionale nel trattamento di condizioni complesse a carico del cuore e del polmone. È rinomato grazie al contributo nella ricerca cardiaca e nella medicina avanzata. L’unità ospedaliera dedicata alle anomalie cardiache congenite degli adulti è stata la prima nel suo genere in Europa e rimane la più grande. Il Royal Brompton ha acquistato il primo CT scanner cardiaco del Regno Unito nel 2005 e ha il più grande centro di risonanza magnetica cardiaca del mondo.


Philip Vardena, al momento della pubblicazione di questo articolo, possedeva azioni Stereotaxis.
I commenti ai mercati, le informazioni sui prodotti finanziari e le opinioni espresse in questo sito non rappresentano in alcun modo una raccomandazione all’acquisto o alla vendita di titoli. Prima di acquistare o vendere azioni di un’azienda della quale ci occupiamo, siete pregati di condurre una personale ricerca e di prendere decisioni, se il caso, con la vostra testa, a ragion veduta.
Philip Vardena non ha ricevuto e non riceve compensi dalle aziende citate.
I link sono stati verificati e risultano funzionanti al momento della pubblicazione del presente articolo.

Comments

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

%d bloggers like this: