web analytics
Pubblicità

di Giancarlo Nicoli

Novità recentissima da OpenX

OpenX, il popolare programma gratuito di gestione degli spazi pubblicitari, sta sviluppando plugin per i seguenti software CMS: Alfresco, Drupal, eZ Publish, Joomla!, WordPress.

In una mail spedita a editori iscritti a una loro lista, OpenX spiega di stare cercando editori, che usino particolari programmi CMS, che aiutino OpenX nello sviluppo di moduli e plugin. OpenX si rivolge agli editori perché aiutino a determinare le caratteristiche e la funzionalità in via di sviluppo (qui un recente blog post sull’argomento). I software interessati, al momento, sono: Alfresco, Drupal, eZ Publish, Joomla!, WordPress. Tali CMS sono stati scelti in quanto i più diffusi tra gli editori che usano (o vorrebbero usare) OpenX.

Si prevede di rendere il pannello di controllo di OpenX più semplice da usare di quanto non sia oggi. Una delle sfide che l’azienda sta affrontando oggi è che alcuni utilizzatori gradirebbero la facilità d’uso tipica, per esempio, di WordPress, mentre altri cercano soluzioni complesse, che lascino spazio a diversi livelli di configurazione (come Joomla!). Questo significa dover offrire più di una soluzione!

A mio parere, il codice da integrare in WP dovrebbe sfruttare la funzionalità delle widget di testo, con le quali, per esempio, in questo momento – su questo sito – sono visualizzati due spazi pubblicitari AdSense.

La gestione è semplicissima (la semplicità di gestione, lo ricordo, è il motivo principale per cui ho scelto di usare WP): si seleziona una widget di testo e la si destina a una delle due colonne laterali a scelta. Con un “click and drag” si sposta la widget nell’ordine gerarchico desiderato. La si rinomina “Pubblicità”, si inserisce quale testo il codice AdSense, ed è fatta!

Sarebbe senz’altro utile poter gestire anche il codice OpenX in questo modo.

Comments

Comments are closed.

%d bloggers like this: